Vi presentiamo l'Oceanis 30.1

Un incredibile living space per questa taglia di barca

 

Lanciare barche sempre più innovative per tutti è sicuramente il segno distintivo di BENETEAU e in questo senso la nuova Oceanis 30.1 mantiene le sue promesse a tutti i livelli. Lo yacht più piccolo della gamma da crociera di BENETEAU vanta una praticità, un incredibile spazio vitale per le sue dimensioni e si concentra sulla semplicità, ma è elegante e bella allo stesso tempo. Ci sono buone probabilità che si classifichi "la migliore in classe" per tutta la sua carriera. Sarà svelata in tutto il suo splendore al prossimo Boot Düsseldorf a gennaio 2019, dove Dream Yachting sarà presente per mostrarvi da vicino tutti i modelli della gamma.
Sebbene sia raro iniziare con le dimensioni quando si presentano le barche, la nuova Oceanis 30.1 rappresenta un'eccezione. Il suo design si basa sull'equilibrio tra la riduzione delle dimensioni della barca e l'aumento del ponte e dello spazio interno da preziosi centimetri, che fanno davvero la differenza in termini di spazio abitativo e comfort.
DAI FIUMI AL MARE
Con una dimensione complessiva inferiore a 9x3 metri e un dislocamento leggero inferiore a 4 tonnellate, l'Oceanis può essere trainato su strada, senza dover affrontare un carico extra largo. Per l’armatore che naviga in fondali bassi e fiumi, la chiglia retrattile e la versione con albero rotante aprono programmi senza limiti. Perfetto per la navigazione sui laghi o per la pesca costiera, questo nuovo Oceanis è, senza dubbio, una barca a vela di categoria B robusta, attrezzata anche per la navigazione off-shore. La più piccola della gamma offre la più ampia scelta di programmi!

L'Oceanis 30.1 ha uno scafo progettato da Finot-Conq e soddisfa le prestazioni e la facile sfida velica della recente generazione inaugurata nel 2017 con il 51.1. Vanta una forma slanciata che si allarga sopra la linea di galleggiamento, un peso ottimizzato e una randa square top standard. Amanti del brivido e nuovi velisti tenderanno ad amare l'insolito timone su due ruote. Per i principianti o per la navigazione a corto raggio, il fiocco autovirante sarà perfetto. Per prestazioni elevate, Oceanis 30.1 può essere equipaggiato con un grande genoa sovrapposto, un code zero furling o uno spinnaker asimmetrico.

L’Oceanis 30.1 sembra un piccolo yacht. Lo specchio di poppa ha spazio per due ruote che liberano il pozzetto. Nella configurazione con il timone a barra, invece, c'è ancora più spazio disponibile. Oltre ad essere visivamente accattivante, la randa, posizionata in avanti, libera lo spazio rendendo più sicure le manovre. Su entrambi i lati del grande tavolo del pozzetto a scomparsa ci sono due grandi panchine, che possono ospitare comodamente fino a sei ospiti. A poppa, un gradino consente l'accesso al mare e può essere completato da una piccola piattaforma di sollevamento.
TUTTO QUELLO CHE SERVE NEL POSTO GIUSTO!
Riuscendo a soddisfare una serie di specifiche molto impegnative, in particolare in termini di volume e capacità di crociera, l'Oceanis 30.1 ha guadagnato qualche centimetro in più in punti strategici, e in questo si distingue dai suoi concorrenti. L’altezza è stata aumentata a 1,98 m a centro nave e 1,85 m nelle due cabine. I centimetri vinti a prua e a poppa, le danno la lunghezza sufficiente per due cabine doppie di buone dimensioni. Il grande bagno con doccia è diviso in un bagno marino su un lato e doccia e lavabo sull'altro. Ai piedi della scala di accesso, la cucina a forma di L ha un ripiano superiore e inferiore, un frigorifero da 75 litri e un vero forno sotto il piano cottura a gas. Un altro elemento importante del comfort sull'Oceanis 30.1 è il companionway in leggera pendenza (3 gradini a 33 °) presente su tutti gli yacht della gamma da crociera BENETEAU.
E poiché andare in barca per tutti richiede prezzi accessibili, Oceanis 30.1 avrà un prezzo che batte le barche simili della sua categoria.

Vai al dettaglio
O contattaci per ulteriori informazioni.